Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘melario’

La famiglia sta crescendo numerosa, l’importazione di polline è abbondante quindi le nuove bottinatrici saranno pronte per le possenti fioriture primaverili? chissa….chi vivrà vedrà!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il polline è fonte di proteine che le api usano anche per alimentare la covata, le nuove leve verranno alimentate con la polverina arancione gialla marrone e andranno per il mondo alla ricerca di nettare per produrre miele.

Quindi se osservando la porta di volo si vedono api con le sacche piene di polline si può ragionevolmente presumere che nel nido c’è covata  che  la regina è viva e produttiva.

La prossima settimana se continua così , caldo e sole, metterò il melario .

Mettendo il melario le api avranno  più spazio per svilupparsi e un magazzino capiente per  il miele, in questo modo mi aspetto che sciamino verso i primi di maggio…………….l’anno scorso hanno  sciamato almeno tre volte non ho bloccato la sciamatura 

Non ho intenzione di smielare il tarassaco non smielerò nemmeno l’ acacia, l’obbiettivo è un millefiori molto profumato e buonissimo con dentro TUTTO melata compresa rubato alle api a fine estate quando hanno avuto il tempo di prendere il necessario per l’inverno , miele di prima qualità per loro e per me …….

Annunci

Read Full Post »

Telaino da Melario

Ha piovuto quasi tutto il fine settimana, tranne domenica mattina,  quindi alle 10:00 ho preso la macchina e sono corsa dalle api per controllare se avevano iniziato a colonizzare il melario (dicono anche salire a melario) messo la settimana prima….la risposta è si.

Hanno iniziato la salita a partire dal telaino centrale, a riprova che se lasciate libere di gestire lo spazio le api preferirebbero avere le scorte di miele sopra la testa. (altro…)

Read Full Post »

Maschera Camiciotto e affumicatore la leva è in tasca

Maschera Camiciotto e affumicatore la leva è in tasca

In questo periodo le api vanno controllate minimo una volta la settimana.

 Quando si apre un’arnia è una buona idea proteggersi con maschera guanti pantaloni lunghi e scarpe chiuse. Il camiciotto con la maschera e i guanti li trovate di svariati modelli e quindi scegliete quello che più vi è comodo. Io quando ho dovuto scegliere mi sono fatta consigliare e ho seguito un po’ il buon senso. Ho preso una maschera con una visuale più ampia possibile e con la rete lontana dal viso, ho il naso lungo e non mi va che mi pungano proprio sulla punta .

(altro…)

Read Full Post »

 

Apiscampo

Apiscampo

 Da non confondere con l’ippocampo, che l’è un altra roba……….si tratta un disco di plastica con all’interno un percorso obbligato che consente alle api di passare dal mielario ai favi (insomma, da sopra a sotto l’arnia) senza poter tornare indietro.

Dalla griglia dell’apiscampo le api che sono nel melario vedono le altre api sotto, le raggiungono seguendo il percorso obbligato che non permette loro di tornare in dietro …………..detto così non si capisce molto ma è più facile a vedersi che a dirsi …………….

Si usa questo attrezzo prima di smielare, quando i telaini sono pieni ed è tempo di raccolta e bisogna togliere le api obbligandole a spostarsi nella parte bassa dell’arnia.I telaini dovranno infatti essere prelevati, disprecolati e centrifugati, senza arrecare alcun danno alle api.

(altro…)

Read Full Post »

Melario pieno di miele

Melario pieno di miele

Domenica ho “visitato” le mie api per vedere se avevano riempito il melario………….

Fare una visita e capire cosa si vede non è semplicissimo almeno per me , quando sei con Aldo alla scuola di agraria ti sembra di capire tutto, lui estrae i telaini e ti indica tutto quello che di rilevante  c’è da notare…….. quando la visita la fai tu …………

Domenica ore 4 del pomeriggio comincio la vestizione, metto il camiciotto i guanti e accendo l’affumicatore……, la giornata è nuvolosa e leggermente ventosa quindi non ideale per visitare le api ma Mandelli dice che finché le api volano si può aprire l’arnia, se non volano è meglio di no…….quindi guardo come volano, ci sono poche api che vanno avanti e indietro ma ci sono, quindi decido di aprire l’arnia.

Tiro via il tetto , apro il coprifavo e sotto c’è il melario, di miele nemmeno l’ombra, qualcosa sul fondo di poche celle ma poca cosa…..uffa! ……….speravo di poter smielare ……

(altro…)

Read Full Post »